ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, riforma pensioni verso adozione definitiva

Lettura in corso:

Francia, riforma pensioni verso adozione definitiva

Francia, riforma pensioni verso adozione definitiva
Dimensioni di testo Aa Aa

La contestata riforma delle pensioni si appresta a diventare legge in Francia: il senato ha approvato l’ultima versione del testo, che mercoledì sarà adottato in via definitva anche dall’assemblea nazionale.

Dopo un dibattito durato tre settimane e centinaia di emendamenti presentati dall’opposizione, il testo è stato approvato con i soli voti della maggioranza.

“Un momento storico”, lo definisce il ministro del Lavoro e principale sponsor della riforma, Eric Woerth, che invita i manifestanti a metter fine alle proteste.

Di parere opposto il socialista Jean Pierre Bel, secondo il quale il presidente Sarkozy pagherà un pesante prezzo politico per essersi ostinato a ignorare l’opinione maggioritaria dei francesi.

Il segnale incoraggiante sul fronte sociale, per il governo, è che il movimento di protesta studentesco sembra aver perso slancio, complici le vacanze di Ognissanti. Martedì sono stati appena un migliaio gli studenti che hanno manifestato davanti al senato.

Più complessa la situazione nelle raffinerie: otto restano ancora bloccate, ma il carburante è arrivato nell’ottanta per cento delle stazioni di rifornimento.