ULTIM'ORA
This content is not available in your region

James Nachtwey, a Lione i suoi scatti per la pace

James Nachtwey, a Lione i suoi scatti per la pace
Dimensioni di testo Aa Aa

Guerre, fame, disastri… James Nachtwey ha dato la parola ai martiri di tanti conflitti negli ultimi trent’anni. Statunitense, nato nel 1948, ex membro della Magnum è uno dei fondatori dell’agenzia VII, oggi lavora soprattutto per Time magazine.

Euronews lo ha incontrato a Lione, in Francia, dove i suoi scatti sono esposti all’interno del festival “settembre della fotografia”.

Nel corso della sua carriera Nachtwey ha ricevuto molti riconoscimenti, tra cui, due volte, il World Press Photo.