ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Afghanistan, meno della metà alle urne

Afghanistan, meno della metà alle urne
Dimensioni di testo Aa Aa

Brutte notizie per il presidente afghano Hamid Karzai. Alla tornata elettorale per il rinnovo della Camera bassa del Parlamento nazionale ha votato il 40 % degli elettori. Meno della metà. La stima è ufficiale e delude le aspettative del capo dello Stato che ambiva a superare il 50% di affluenza per dimostrare la tenuta del suo governo, dopo le contestate presidenziali di agosto 2009. Oggi come allora Karzai si confronta con le accuse di corruzione e brogli del principale candidato dell’opposizione Abdullah Abdullah.

Non ha certo alimentato la partecipazione al voto il clima di violenza in cui si è svolto. Razzi bombe a mano, sparatorie attacchi ai seggi hanno funestato l’affluenza ai seggi aperti nel 92 % dei casi. Il restante 8% ha chiuso a causa di episodi sanguinosi e denunce di brogli. I risultati definitivi di questa tornata elettorale saranno resi noti solo alla fine d’ ottobre.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.