ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Papa in Gran Bretagna, primo incontro con la regina

Papa in Gran Bretagna, primo incontro con la regina
Dimensioni di testo Aa Aa

È a Edimburgo, alla residenza dei sovrani scozzesi che la regina riceve Benedetto XVI, primo atto ufficiale dei 4 giorni della visita pastorale e di stato del papa.

Un incontro richiesto dal governo britannico e dai reali stessi, 28 anni dopo la storica visita di Wojtyła.

Un viaggio preceduto però dalle polemiche: ultima quella scatenata sulla stampa dall’infelice frase di un cardinale tedesco che ha paragonato la Gran Bretagna a un paese del terzo mondo.

Festeggiano, i britannici, ma denunciano anche i quasi 13 milioni di euro da sborsare per l’accoglienza e le messe a pagamento.

Senza parlare delle polemiche e le manifestazioni contro i preti pedofili. Il papa si è detto rattristato e sotto choc, poi ha fatto mea culpa: la chiesa non ha vigilato e non ha risposto abbastanza velocemente.

Dopo Edimburgo e Glasgow, il pontefice andrà a Londra e poi Birmingham.