ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Parigi: manifestazione, l'Iran liberi Sakineh

Lettura in corso:

Parigi: manifestazione, l'Iran liberi Sakineh

Parigi: manifestazione, l'Iran liberi Sakineh
Dimensioni di testo Aa Aa

Circa 300 persone hanno manifestato a Parigi al Trocadero per Sakineh, condannata in Iran alla lapidazione per adulterio ed omicidio. La pena è stata sospesa grazie ad una forte mobilitazione internazionale. La Francia ha chiesto all’Unione Europea di minacciare nuove sanzioni all’Iran se non libererà Sakineh che, secondo gli avvocati, ha confessato i delitti sotto tortura.

Alla manifestazione parigina ha partecipato anche lo scrittore Marek Halter: “Per me oggi la donna rappresenta il termometro del genere umano. Possiamo dire a tutti i capi di Stato del mondo senza sbagliarci: mostrateci come trattate le donne nel vostro Paese e vi diremo chi siete”. Una signora dichiara: “Con Sakineh speriamo si attivi una mobilitazione generale dei Capi di Stato”; un’altra donna aggiunge: “Sono qui perché considero tutto ciò ingiusto e terribile, non capisco come oggi possa accadere”.

Il portavoce del ministero degli Esteri iraniano ha ribadito che si attende il verdetto finale della giustizia, e che Sakineh è in realtà un pretesto per accrescere la pressione sull’Iran per il programma nucleare.