ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Potash alla ricerca di un cavaliere bianco

Potash alla ricerca di un cavaliere bianco
Dimensioni di testo Aa Aa

Potash respinge formalmente l’offerta da 39 miliardi di dollari avanzata da Bhp Billiton e annuncia di aver ricevuto manifestazioni di interesse da parte di diverse altre societa’, con alcune delle quali sono gia’ stati avviati contatti.

Fra i ‘cavalieri bianchi’ che potrebbero salvare la societa’ di fertilizzanti canadesi da Bhp ci sarebbe un consorzio guidato dal fondo di private equity cinese Hopu, e del quale farebbero parte due fondi sovrani e investitori canadesi, americani e asiatici.

Anche la cinese Sinochem potrebbe essere interessata: nei giorni scorsi ha dichiarato di seguire con l’attenzione l’offerta di Bhp. Potash e Sinochem, inoltre, hanno gia’ un legame, con l’azienda canadese che controlla il 22% di Sinofert, la divisione fertilizzanti di Sinochem.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.