ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Sudafrica, più di un milione in sciopero

Sudafrica, più di un milione in sciopero
Dimensioni di testo Aa Aa

Un milione di lavoratori sudafricani della funzione pubblica sono scesi in sciopero in tutto il Paese. Nello stesso giorno, si sono astenuti dal lavoro 700 mila metalmeccanici. Tutti reclamano un adeguato aumento di stipendio, con le trattative per il rinnovo del contratto di lavoro che sono arenate.
“Chiediamo un aumento del 15 per cento – dice il sindacalista metalmeccanico Karl Cloete -, che i lavoratori siano pagati puntualmente e che siano messi fuori legge gli intermediari del lavoro temporaneo, un fenomeno contrario al principio di un’occupazione dignitosa”.
Allo sciopero hanno partecipato anche insegnanti, poliziotti, infermieri, guardie di frontiera. I sindacati affermano che si è solo all’inizio di una stagione di protesta. Una prolungata astensione dal lavoro potrebbe incidere sullo stato dell’economia sudafricana.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.