ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incendi, ancora 20 focolai in Portogallo

Lettura in corso:

Incendi, ancora 20 focolai in Portogallo

Incendi, ancora 20 focolai in Portogallo
Dimensioni di testo Aa Aa

Migliora la situazione degli incendi in Portogallo, grazie a un leggero calo delle temperature, ma ancora più di venti focolai restano attivi. I maggiori sforzi dei pompieri sono concentrati nelle riserve naturali di Peneda-Gerês e della Sierra de Estrela. Nelle campagne del Paese, molti abitanti debbono cavarsela da soli per far fronte alle fiamme.

“E’ bruciato tutto, assolutamente tutto – dice una donna che abita nella campagna nel nord del Paese -. Ieri le fiamme sono arrivate alla fattoria del mio vicino. Abbiamo già finito l’acqua dei pozzi per l’irrigazione, dal momento che i pompieri non si sono visti. Abbiamo chiesto aiuto anche alla polizia, al Comune, ma nessuno è arrivato”.

Gli incendi di bosco stanno flagellando il Portogallo dalla fine di luglio, a causa delle alte temperature ma anche dei piromani: nella sola giornata di mercoledì ne sono stati arrestati 10. Nell’ultima settimana, le fiamme hanno provocato la morte di 2 pompieri e di una donna di 21 anni.