ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina. Timori per nuove piogge, oltre mille i morti

Lettura in corso:

Cina. Timori per nuove piogge, oltre mille i morti

Cina. Timori per nuove piogge, oltre mille i morti
Dimensioni di testo Aa Aa

Il timore di un nuovo disastro, la ricerca affannosa dei sopravvissuti. Nel nord-ovest della Cina colpito dalle alluvioni che hanno travolto interi villaggi, sono previste nuove pesanti piogge nei prossimi giorni.

I meteorologi parlano di 9 centimetri di precipitazioni. Un migliaio di persone tra soccorritori e volontari cerca di trarre in salvo persone ancora in vita.

Nella contea di Zhouqu le frane causate dalle inondazioni hanno provocato oltre mille morti e seicento dispersi.

Decine di migliaia di abitanti attendono cibo e acqua potabile. Almeno 45mila persone hanno abbandonato le proprie case. E’ difficile perfino installare le tende, avverte la Croce Rossa, a causa dell’instabilità del terreno.

Le nuove piogge rischiano di far cedere la barriera naturale, formata da pietre e detriti, che blocca il fiume Bailong.