ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Attentato in Pakistan: almeno 45 morti

Attentato in Pakistan: almeno 45 morti
Dimensioni di testo Aa Aa

Un attentato suicida in Pakistan ha provocato almeno 45 morti e un centinaio di feriti. Un kamikaze si è fatto esplodere davanti a una prigione e a un edificio amministrativo a Yakaghund, nel nord-ovest del paese, in una delle cosiddette zone tribali, non lontano dal confine con l’Afghanistan.

L’attentatore sarebbe arrivato in motocicletta e avrebbe fatto scoppiare la bomba in mezzo alla folla che si era radunata in vista della distribuzione di sedie a rotelle per handicappati.

Uno dei muri del carcere è crollato e alcuni detenuti sarebbero riusciti a scappare. La regione del Mohamad è la roccaforte del Movimento dei Taleban del Pakistan, principale gruppo armato islamico del paese.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.