ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Degenera la manifestazione contro il G20

Lettura in corso:

Degenera la manifestazione contro il G20

Degenera la manifestazione contro il G20
Dimensioni di testo Aa Aa

Auto della polizia date alle fiamme, lanci di oggetti, vetrine di negozi e di banche in frantumi. Degenerano le manifestazioni contro il G20. I Black Block sono entrati in azione nel distretto finanziario e nel cuore commerciale di Toronto, irrompendo in una manifestazione autorizzata, iniziata in modo pacifico. Una violenza provocata da un “piccolo gruppo”, ha assicurato il sindaco di Toronto David Miller, che ha condannato gli episodi, in relazione ai quali le autorità hanno eseguito alcuni arresti.

Migliaia di persone si erano radunate per contestare i leader mondiali in un’imponente manifestazione promossa da sindacati, organizzazioni umanitarie, studenti e ambientalisti. Diverse le cause per le quali si battono, dall’ambiente al lavoro, dall’economia alla difesa dei diritti delle popolazioni aborigene. Centinaia gli agenti dispiegati per proteggere la zona rossa che circonda gli edifici del G20, che oggi entra nella sua seconda giornata, quella cruciale e conclusiva.