ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Istanbul i funerali delle vittime

Lettura in corso:

A Istanbul i funerali delle vittime

A Istanbul i funerali delle vittime
Dimensioni di testo Aa Aa

Centinaia di persone hanno assistito a Istanbul ai funerali delle vittime dell’attacco israeliano. Dalle autorità di Ankara è arrivata la conferma ufficiale: tra i nove morti accertati ci sono otto cittadini turchi e un cittadino statunitense di orgine turca. Hanno tra i 19 e 61 anni, sono stati uccisi da pallottole, secondo i medici legali. Ma alcuni attivisti parlano anche di cadaveri gettati in mare. Ad Ankara, un gruppo di italiani che ha partecipato alla spedizione della Freedom Flottilla racconta di militari vestiti di nero, di un massacro.
 
Il ministro degli Esteri turco Ahmet Davutoglu ha fatto visita ai feriti ricoverati nella capitale. Sono una ventina. Due di loro sono in gravi condizioni. “Israele ha commesso uno degli errori più gravi della sua storia”, ammonisce il presidente turco Abdullah Gül, secondo il quale i legami tra Turchia e Israele non saranno più gli stessi.