ULTIM'ORA
This content is not available in your region

"Intifada contro le ambasciate". Appello di Hamas dopo il blitz israeliano

"Intifada contro le ambasciate". Appello di Hamas dopo il blitz israeliano
Dimensioni di testo Aa Aa

Immediate, a Gaza e nella Striscia, le ripercussioni del blitz israeliano. Il presidente dell’Autorità nazionale palestinese Mahmud Abbas ha parlato di “massacro” e sollecitato consultazioni urgenti delle Nazioni Unite. Dura anche la reazione di Hamas, che ha sollecitato l’intifada contro tutte le rappresentanze diplomatiche israeliane.

“Invitiamo tutti i palestinesi, nei territori e nel resto del mondo – l’appello lanciato da Ismail Haniyeh, capo del suo esecutivo a Gaza -,  a scendere in strada, manifestare e protestare contro questo crimine odioso. E a esprimere piena solidarietà a tutti i membri dell’equipaggio del convoglio umanitario”.

“L’appello che lanciamo all’Autorità Nazionale Palestinese – prosegue Haniyeh - è ad interrompere tutti i negoziati, diretti e indiretti, con Israele. Non è ragionevole e non ha alcun senso, proseguire in questa direzione, alla luce di questo crimine”.