ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Arrestato in Francia il capo militare dell'ETA

Arrestato in Francia il capo militare dell'ETA
Dimensioni di testo Aa Aa

Colpo grosso delle polizie di Francia e Spagna. Arrestati il presunto capo militare dell’ETA Mikel Karrera Sarobe, alias Ata, e, presumibilmente, il suo n° 2 Arkaitz Aguirregabiria e la militante Maite Aranalde Ijurco. In un’operazione congiunta sono stati fermati anche due fiancheggiatori francesi, un uomo e una donna. I primi tre si trovavano a Bayonne, gli altri due a Urrugne, due località nel sud-ovest della Francia. All’arrivo degli agenti non avrebbero opposto resistenza.

Aguirregabiria sarebbe fra l’altro implicato nella sparatoria del 16 marzo scorso vicino a Parigi, nel corso della quale è rimasto ucciso un poliziotto francese, il primo a cadere per mano dell’ETA. La morte dell’agente ha suscitato grande clamore in Francia, dove le operazioni con la Spagna in funzione anti-ETA si stanno moltiplicando. Grazie a questo sforzo congiunto, dall’inizio dell’anno sono finiti in carcere più di una trentina di presunti membri dell’organizzazione armata separatista basca.