ULTIM'ORA

Alle radici dell'ultranazionalismo ungherese: lo Jobbick e i problemi della popolazione rom

Alle radici dell'ultranazionalismo ungherese: lo Jobbick e i problemi della popolazione rom
Dimensioni di testo Aa Aa

In un parco di Budapest, la capitale ungherese, una folla si è riunita per celebrare il primo maggio.

Sono tutti membri e sostenitori dello Jobbik, il partito di estrema destra che alle elezioni dello scorso aprile è diventato la terza forza del Paese.

Cosa muove, su cosa si fonda il consenso attorno a questa forza ultra nazionalista? Questa settimana in Reporter.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.