ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania, prima donna musulmana ministro in un Lander: "Nè veli ne croci in classe"

Lettura in corso:

Germania, prima donna musulmana ministro in un Lander: "Nè veli ne croci in classe"

Germania, prima donna musulmana ministro in un Lander: "Nè veli ne croci in classe"
Dimensioni di testo Aa Aa

“La scuola deve essere un luogo neutro; nè veli nè crocifissi in classe”. Sollevano polemiche in Germania le dichiarazioni di Aygul Ozkan, neo-ministro regionale per gli affari sociali nel lander della Bassa Sassonia.

Bacchettate alla trentottenne di origine turca sono arrivate soprattutto dai conservatori della CSU, il suo stesso partito.

“Avrebbe dovuto prevedere un uso strumentale delle sue affermazioni. Lei stessa riconosce che si è trattato di un errore. Abbiamo una linea comune: questo governo mantiene un rapporto stretto con le chiese cristiane, e ne siamo lieti”.

La posizione espressa del ministro, che è la prima donna di origine turca a ricoprire questo incarico, trova il sostegno anche di un gruppo minoritario di compagni di partito, che hanno salutato la sua nomina come “un passo che accresce la credibilità della CSU”.