ULTIM'ORA

Afghanistan: Nato, uccisi 4 civili, rabbia a Kandahar

Afghanistan: Nato, uccisi 4 civili, rabbia a Kandahar
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Morte all’America e pene esemplari per i responsabili. Centinaia di afghani sono scesi in strada a Kandahar gridando così la loro rabbia contro la Nato dopo l’ennesimo errore di valutazione delle forze della coalizione che ha causato la morte di 4 civili.

Le truppe dell’Alleanza Atlantica hanno aperto il fuoco contro un autobus sulla statale fra Kandahar ed Herat. Il mezzo non avrebbe rispetto le segnalazioni avvicinandosi a un convoglio militare che viaggiava sulla stessa strada.

Le vittime sono morte sul colpo. Tra di loro anche una donna. Nell’incidente sono rimaste ferite 18 persone. Alcune versano in gravi condizioni. L’ennesimo caso di danni collaterali della guerra in Afghanistan esaspera le relazioni tra militari e popolazione locale. Immediate le critiche e la condanna del Presidente afghano Karzai: l’accaduto va contro gli impegni della Nato e non ha giustificazioni ha detto.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.