ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Francia, disfatta per la destra, Fillon deluso

Francia, disfatta per la destra, Fillon deluso
Dimensioni di testo Aa Aa

Gli exit poll in Francia confermano le attese: nelle elezioni amministrative alla sinistra è andato il 54,3% alla destra il 36,1%. In base alle prime stime il Fronte Nazionale è all’8,7%.
Al partito del presidente Sarkozy resta la regione Alsazia, ma perde la Corsica travolta dall’onda rosa.
 
Francois Fillon – primo ministro: “Non abbiamo saputo convincere. Mi assumo la mia parte di responsabilità e da domani mattina affronterò la questione con il presidente della Repubblica. Questo voto bisognerà analizzarlo lucidamente e rispettarlo”.
 
Se con l’Alsazia, roccaforte dei conservatori francesei, l’Ump di Sarkosy evita la disfatta pur incassando una dura sconfitta, per il partito socialista, alleato ai Verdi e alla sinistra radicale, è grande successo con 21 regioni su 22 della Francia metropolitana. Migliore l’affluenza alle urne rispetto al primo turno, secondo le prime stime l’astensionismo è stato tra il 49 e il 49,5%.