ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cile. Ban Ki-moon visita le zone terremotate

Lettura in corso:

Cile. Ban Ki-moon visita le zone terremotate

Cile. Ban Ki-moon visita le zone terremotate
Dimensioni di testo Aa Aa

A Conception le forti scosse di assestamento, tutte di magnitudo superiore a 6, continuano a seminare terrore e distruzione mentre gli aiuti internazionali cominciano ad organizzarsi. Secondo la presidenza oltre 30 paesi hanno già risposto all’appello del Cile. Da Santiago, dove è giunto ieri, il Segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha preannunciato l’invio dell’equivalente di più di 7 milioni di euro:

“Dobbiamo prepararci ad avere un sistema meglio strutturato per prevenire questi disastri – ha detto Ban – Le Nazioni Unite danno la priorità alla promozione delle strutture di riduzione del rischio. E spero che continueremo a lavorare insieme su questi temi”.

Ban si inserisce dunque nella polemica in corso su come è stata affrontata l’emergenza. Il capo del Servizio di idrografia e oceanografia della Marina ha già perso il posto per non aver saputo valutare nella sua giusta gravità l’allerta tsunami.

250mila pasti caldi vengono distribuiti ogni giorno e da domani cominciano i 3 giorni di lutto nazionale decretato dal governo.

Per rispetto alle vittime, il previsto passaggio di consegne alla presidenza fra Michelle Bachelet e Sebastiàn Piñera, l’11 marzo, si svolgerà in modo semplice e austero.