ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kosovo 2 anni dopo

Lettura in corso:

Kosovo 2 anni dopo

Kosovo 2 anni dopo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Kosovo celebra i 2 anni dalla proclamazione d’indipendenza. Ma la festa ha un retrogusto amaro. In primo luogo perchè il tempo trascorso dal 17 febbraio 2008 ad oggi non è bastato all’Europa per assumere una posizione comune sul riconoscimento del Kosovo. Sono ancora 5 gli Stati che non riconoscono la sovranità di Pristina, Spagna in primis. E poi perchè le sfide per il piccolo Paese balcanico, dall’economia alla corruzione, sono enormi.

“Siamo il più giovane Paese in Europa e nel mondo” ha detto il Presidente Fatmir Sejdiu davanti ai deputati. “Ma questo non ci aiuta. Al contrario affrontiamo grandi difficoltà e gli interrogativi sul futuro non mancano”.

La Serbia continua a considerare la regione a maggioranza albanofona come una sua provincia meridionale. Un consenso europeo sul Kosovo va comunque rilevato per quanto riguarda la missione Eulex, sostenuta dai Ventisette, e che dal dicembre 2008 cerca di sostenere lo Stato di diritto nel Paese con un contributo di 3000 persone.