ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italiani gli ultimi ritrovati sulla stazione spaziale internazionale

Lettura in corso:

Italiani gli ultimi ritrovati sulla stazione spaziale internazionale

Italiani gli ultimi ritrovati sulla stazione spaziale internazionale
Dimensioni di testo Aa Aa

L’Italia torna nello spazio grazie agli ultimi e sofisticati moduli forniti alla stazione orbitante internazionale. Veri e propri gioielli targati Alenia, che vanno così a completare l’assemblaggio base. 20 milioni di euro di alta tecnologia, alla cui installazione è stata dedicata la terza e ultima “passeggiata spaziale” degli astronauti dell’Endeavour, in missione fino a domenica.

Uno dei due interventi ha consentito l’aggancio del “Tranquillity”. Modulo cilindrico dotato di sei porte di attracco, che grazie a un diametro di 4,5 metri e una lunghezza di quasi sette, consentirà anche di espandere il volume abitabile della stazione spaziale.

Seconda perla italiana, una cupola panoramica con sette finestre, che ottimizzerà le condizioni di lavoro, regalando agli astronauti una vista a “-à gradi sul panorama circostante: