ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Presidenziali in Ucraina, Ianucovich in testa allo spoglio

Lettura in corso:

Presidenziali in Ucraina, Ianucovich in testa allo spoglio

Presidenziali in Ucraina, Ianucovich in testa allo spoglio
Dimensioni di testo Aa Aa

La lotta all’ultimo voto in Ucraina sta consacrando la rinvincita del leader dell’opposizione Victor Ianucovich, finora in testa nello spoglio del ballottaggio.

Spodestato cinque anni fa dalla Rivoluzione arancione, popolare nell’est e nel sud filorusso si è impegnato a conquistare la fiducia di tutti gli Ucraini anche quelli che hanno scelto la rivale.

“La gente voleva il cambiamento e penso che questa elezione sia stata la prima tappa verso l’unità del paese.

Se al quartier generale del leader del partito delle Regioni è già festa, Iulia Timoshenko nega la sconfitta e già denuncia brogli massicci.
Entrambi gli avversari si promettono ancora battaglia, alla minaccia del premier di una seconda Rivoluzione arancione, Ianucovich risponde con un programma di manifestazioni di massa per difendere la vittoria e invita la Timoshenko a riconoscere il risultato. Il premier, dal canto suo, con implicito riferimento al 2004, ha rilasciato questa dichiarazione:

“Penso che l’Ucraina ricordi ancora quando i presidenti erano non solo dichiarati, ma anche ufficilamente proclamati e festeggiati, ma poi il loro destino è cambiato drammaticamente”.

L’affluenza alle urne, intorno al 69%, ha superato quella del primo turno. Ora la grande sfida del prossimo presidente sarà riportare la stabilità nel paese, attualmente sull’orlo della bancarotta.