ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Toyota prevede meno perdite per i prossimi trimestri

Toyota prevede meno perdite per i prossimi trimestri
Dimensioni di testo Aa Aa

Prosegue la ripresa del settore auto. Ora è la volta della giapponese Toyota che, dopo Nissan, fa previsioni ottimistiche sui risultati dei prossimi trimestri. Gli stimoli fiscali del governo giapponese hanno spinto il maggiore produttore di auto al mondo a rivedere al ribasso le perdite per l’interno 2009 da 450 a 200 miliardi di yen, circa un miliardo e mezzo di euro. Riviste al rialzo le stime di fatturato.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.