Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

I ribelli in Waziristan riconquistano Kotkai, città natale del loro leader

I ribelli in Waziristan riconquistano Kotkai, città natale del loro leader
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il doppio attentato avviene nel quarto giorno dell’offensiva dell’esercito pakistano nel sud Waziristan, dove i ribelli hanno riconquistato la città di Kotkai, un piccolo centro che ha dato i natali al capo dei Taleban pachistani, Hakimullah Mehsud. La cittadina era stata espugnata ieri dall’esercito.

L’offensiva è stata lanciata da Islamabad nel tentativo di mettere un freno all’ondata di attentati che ha colpito il paese negli ultimi due anni e mezzo. Solo nelle ultime due settimane si sono contati quasi 200 morti. Secondo cifre dell’esercito, impossibili da controllare, sono più di 100 i ribelli uccisi dall’inizio dell’offensiva. Sono invece almeno 150 mila le persone fuggite dalla regione. Oggi un gruppo di profughi ha protestato, accusando il governo pachistano di non occuparsi di loro.