ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Processo Omar: richiesti 13 anni per Pollari

Processo Omar: richiesti 13 anni per Pollari
Dimensioni di testo Aa Aa

Tredici anni di reclusione per l’ex direttore del SISMI Nicolò Pollari e per l’ex responsabile della CIA in Italia Jeff Castelli. Sono le condanne più gravi richieste dal PM di Milano Armando Spataro al processo per il rapimento di Abu Omar.

Nella sua requisitoria Spataro ha detto che, collaborando al progetto delle extraordinary renditions della CIA, Pollari ha fatto grave scempio del proprio dovere di fedeltà ai principi della democrazia. Abu Omar, un imam di Miliano fu sequestrato nel capoluogo lombardo il 17 febbraio del 2003. L’uomo venne trasferito alla base di Aviano e in seguito trasportato al Cairo, dove fu ripetutamente torturato. Questo processo è il primo in Europa sui trasferimenti segreti da parte della CIA di persone sospettate di terrorismo dopo gli attentati dell’11 settembre. Gli Stati Uniti non estraderanno gli imputati americani.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.