ULTIM'ORA
This content is not available in your region

GB, cercatore di metalli trova un tesoro

GB, cercatore di metalli trova un tesoro
Dimensioni di testo Aa Aa

Il più importante tesoro archeologico dell’epoca anglosassone è stato scoperto in Inghilterra da un cercatore di metalli. Il 55enne Terry Herbert, col suo metal detector, ha trovato circa 1500 oggetti in oro e argento in un campo appartenente a un amico. Sono decorazioni guerriere e oggetti religiosi che gli esperti definiscono di grandissimo valore. “E’ un incredibile collezione, assolutamente senza precedenti – dice l’esperto Kevin Leahy -. Ci chiedete se sia il tesoro anglosassone più importante finora trovato. Ebbene si’. E apre nuove prospettive nella ricerca archeologica”.

A differenza che in altri Paesi, il tesoro trovato nella campagna britannica non andrà allo Stato, ma potrà essere venduto e il ricavato diviso in parti uguali tra lo scopritore e il proprietario del terreno. Per la valutazione occorrerà molto tempo, ma il valore potrebbe superare il milione di euro.