ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Una processione di persone senza sosta rende omaggio al senatore Ted Kennedy.

Una processione di persone senza sosta rende omaggio al senatore Ted Kennedy.
Dimensioni di testo Aa Aa

Fino a tarda notte in migliaia hanno sfliato davanti alla bara posta nella biblioteca dedicata a suo fratello John a Boston. L’ultimo viaggio del senatore ucciso martedì notte da un cancro al cervello è cominciato da Hyannisport dove i Kennedy hanno una tenuta sull’oceano, fino a Boston, la città su cui il clan dei Kennedy da decenni ha lasciato un’impronta indelebile.

“Teddy era un uomo meraviglioso, dice questa donna, ha dedicato gran parte della sua vita al governo e al servizio della gente, era un uomo semplice, questo è quello che mi ha colpito, e volevo fare qualcosa per rendergli omaggio”. “Non mi aspettavo tanta gente, dice questo giovane, sono arrivato in aereo da San Antonio in Texas, una folla così è una vera sorpresa”. La camera ardente è presidiata dai parenti, in prima fila la moglie Victoria e la sorella ottantunenne Jean; numerose le personalità dello spettacolo e della politica che non hanno potuto rinunciare al pellegrinaggio, tra cui il reverendo Jesse Jackson paladino, come Ted, dei diritti umani.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.