ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Segnali di riavvicinamento tra le due Coree

Segnali di riavvicinamento tra le due Coree
Dimensioni di testo Aa Aa

Un messaggio del presidente nordcoreano Kim Jong Il è stato consegnato da una delegazione all’omologo sudcoreano Lee Myung-bak. E’ il primo contatto ufficiale fra i due, un segnale importante perché dall’elezione di Lee, nel febbraio 2008, i rapporti tra le due Coree erano tesissimi. Lee Myung-bak è infatti portatore di una linea intransigente nei confronti della dittatura comunista.

L’occasione dell’incontro sono stati i funerali di Kim Dae-jung, l’ex presidente sudcoreano morto martedì scorso all’età di 85 anni. Oltre 15 mila sudcoreani hanno partecipato alla cerimonia funebre. Kim Dae-jung sarà ricordato come il primo presidente democratico della Corea del Sud, salito al potere nel 1979 dopo l’assassinio del suo predecessore Park.

Kim Dae-jung ricevette nel 2000 il premio Nobel per la pace per avere organizzato lo storico summit Kim Jong-il che segnò il riavvicinamento tra i due Stati rivali.