ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Solana a Kabul: prioritario stabilizzare l'Afghanistan

Solana a Kabul: prioritario stabilizzare l'Afghanistan
Dimensioni di testo Aa Aa

Un Afghanistan stabile e sicuro va nell’interesse di tutti. Il rappresentante della politica estera europea Javier Solana ha incontrato a Kabul il Presidente afghano Hamid Karzai per testimoniare l’impegno dell’Europa in questo processo. A un mese dalle presidenziali che si svolgeranno in Afghanistan, il 20 agosto.

“Le condizioni di sicurezza sono al momento preoccupanti” ha premesso Solana. “Ma c‘è un’operazione in corso. E’ difficile giudicare, ma sono certo che alla fine constateremo che la situazione generale sarà migliorata”. A dimostrare che l’obiettivo della sicurezza è ancora lontano, l’odierno bilancio di vittime in attentati e scontri armati a Gardez e Jalalabad. Un gruppo di kamikaze ha tentato di penetrare in alcuni edifici del governo e in una base statunitense. 8 militanti islamici e 6 agenti afghani sono rimasti uccisi. L’offensiva delle truppe Isaf nella provincia meridionale di Helmand è costata la vita a 18 militari britannici dall’inizio del mese.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.