ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Inondazioni in Cina, almeno 16 morti

Inondazioni in Cina, almeno 16 morti
Dimensioni di testo Aa Aa

Il bilancio si fa pesante nella Cina colpita dalle piogge torrenziali. Almeno sedici i morti, gli sfollati sono oltre 300mila.

I livelli di alcuni fiumi hanno addirittura superato quelli del 1998 quando le inondazioni provocarono 3600 morti. Le piogge che hanno colpito in particolare quattro province, Hunnan, Jiangxi e Guangxi e Fujian, hanno causato danni per circa 135 milioni di euro. La situazione è particolarmente grave nella regione meridionale di Guangxi, dove le inondazioni hanno distrutto una sezione della diga di Kama e 7500 residenti sono stati allontanati nel timore che la struttura crolli. Preoccupante anche la situazione nello Hunnan: da mercoledì oltre 140mila persone sono state costrette ad abbandonare le loro abitazioni.