ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Arrestati tre presunti membri dell'Eta

Arrestati tre presunti membri dell'Eta
Dimensioni di testo Aa Aa

Tre presunti membri dell’Eta sono stati arrestati dalla polizia nazionale nel Paese basco spagnolo. Due dei sospettati, una coppia, sono stati bloccati in un magazzino industriale adibito ad abitazione a Usurbil. Una terza persona, una donna, è stata fermata ad Astigarraga. Sul posto è arrivato il giudice nazionale antiterrorista Baltasar Garzon che coordina l’inchiesta.

Gli inquirenti hanno trovato sul luogo degli arresti anche delle automobili e un ingente quantitativo di componenti chimici suscettibili di essere utilizzati nella fabricazione di esplosivi. La coppia arrestata sarebbe implicata in vari attentati contro i lavori e le imprese per la costruzione del Treno ad alta velocità che deve attraversare il Paese Basco. L’arresto dei presunti membri dell’organizzazione separatista basca arriva a quattro giorni dalla morte di un poliziotto con una bomba piazzata sotto la sua automobile, ad Arrigorriaga, sempre nel Paese basco.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.