Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Istanbul, al via il quinto Forum mondiale dell'acqua

Istanbul, al via il quinto Forum mondiale dell'acqua
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Evitare una crisi idrica mondiale e trovare delle risposte. E’ questo lo spirito del quinto Forum internazionale dell’acqua, iniziato oggi ad Istanbul.

Sono attesi più’ di 15.000 persone tra ingegneri, ecologisti, ministri e rappresentati delle istituzioni. Prima di iniziare i lavori – che termineranno il 22 marzo – si terrà un summit con gli esponeti politci di diversi di Paesi. Durante gli incontri si discuterà di cambiamento globale e gestione del rischio, protezione delle risorse idriche, finanza, educazione e conscoscenza. Ieri a Istanbul circa 3.000 manifestanti hanno protestato contro la “politica dell’acqua” adottata dal Paese. Un corteo pacifico. Oggi, invece, la polizia si è scontrata con 300 ambientalisti che si stavano dirigendo verso il luogo che ospita il Forum, per inscenare una manifestazione di protesta. Le infomarzioni diffuse dall’Onu non sono rassicuranti: in base all’ultimo rapporto, entro il 2030 metà della popolazione mondiale potrebbe restare a secco. Mentre Africa e Medio Oriente sono già al limite delle proprie risorse idriche. Una crisi che rischia di crescere in fretta.