ULTIM'ORA

Ucciso da una bomba il capo delle forze armate

Ucciso da una bomba il capo delle forze armate
Dimensioni di testo Aa Aa

Il capo di stato maggiore delle forze armate della Guinea Bissau, è stato ucciso in un attentato dinamitardo. Tagmé Na Waié si trovava nel quartiere generale dell’esercito, nella capitale Bissau.

Nell’attacco sono rimaste ferite almeno altre cinque persone. Secondo alcuni testimoni, la bomba era posta sulle scale d’ ingresso dell’edificio dove ha sede l’ ufficio di Na Waié. L’ordigno è esploso al passaggio del generale provocando il parziale crollo del palazzo.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.