ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Lieberman apre a Kadima, ma anche a Likud

Lieberman apre a Kadima, ma anche a Likud
Dimensioni di testo Aa Aa

Aperto all’alleanza con Tzipi Livni, ma anche con Benjamin Netanyahu. Avigdor Lieberman, il leader del partito di estrema destra Israel Beiteinu, giunto terzo in queste elezioni, si è detto pronto a lavorare sia con i centristi di Kadima, che con la destra del Likud. “La responsabilità che grava su di noi è molto grande – ha detto Lieberman – che ha però condizionato la sua partecipazione a un futuro governo all’eliminazione di Hamas a Gaza.

“Nessuna tregua con Hamas, la vittoria sul terrorismo è il nostro primo obiettivo” – ha dichiarato. Emigrato in Israele dall’Urss nel ’78, Lieberman è oggi campione emergente della nuova destra radicale nello Stato ebraico, che gode, con il suo partito, di un forte aumento dei consensi, a danno dei laburisti di Barak.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.