ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Cessate il fuoco di Hamas, Israele comincia ritiro

Cessate il fuoco di Hamas, Israele comincia ritiro
Dimensioni di testo Aa Aa

Hamas ordina un immediato cessate-il-fuoco ai suoi militanti. E la prospettiva di un tregua reale a Gaza prende corpo. A parlare da Damasco, in Siria, è uno dei collaboratori del leader radicale Kaled Meshaal:

“Le varie fazioni della resistenza palestinese annunciano il cessate-il-fuoco da parte nostra nella Striscia di Gaza. Reiteriamo la richiesta di un ritiro del nemico da Gaza entro una settimana al massimo”. Annuncio che giunge a conclusione di una giornata convulsa. Cominciata a notte fonda con l’applicazione dello stop alle armi unilaterale di Israele, presto reso aleatorio da nuovi lanci di razzi verso lo Stato ebraico: una dozzina. Poi gli scontri a fuoco fra esercito israeliano e militanti palestinesi, che hanno fatto un morto, i raid e le raffiche di mitragliatrice degli elicotteri su Gaza. Ma nonostante la situazione evolva di continuo, alcuni dei carri israeliani e alcuni dei riservisti abbandonano posizioni chiave. E per Hamas la fine dell’occupazione è la base per cessare le violenze.