ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Bush si congeda con le medaglie

Bush si congeda con le medaglie
Dimensioni di testo Aa Aa

E’ il tempo degli addii per George Bush. Il presidente uscente si è riunito per l’ultima volta con i suoi ministri a Washington.

E ha colto l’occasione per ribadire che esce a testa alta dalla Casa Bianca: orgoglioso del proprio operato e soprattutto di aver protetto gli Stati Uniti da nuovi attacchi terroristici dopo l’11 settembre Ma è tempo anche di rendere omaggio ai suoi più fedeli alleati: “Questo pomeriggio sono felice di consegnare la Medaglia della libertà a tre leader straordinari. Vogliamo onorare cosí un presidente e due ex primi ministri, tutti e tre veri amici degli Stati Uniti” Bush ha consegnato a l’ex primo ministro britannico Tony Blair, al presidente colombiano Alvaro Uribe e all’ex premier australiano John Howard il più alto riconoscimento civile che l’America riservi a un cittadino straniero. In passato la medaglia della libertà è stata consegnata a Giovanni Paolo II e a Nelson Mandela