ULTIM'ORA

Atta-Mills conquista la presidenza del Ghana

Atta-Mills conquista la presidenza del Ghana
Dimensioni di testo Aa Aa

In Ghana l’opposizione esulta per l’elezione del presidente. Atta-Mills, esponente del Partito del Congresso Nazionale Democratico, ha vinto nel ballottaggio contro il rivale del partito governativo. Giurista, 64enne, è stato eletto per un soffio di voti. A decretare la vittoria, con uno scarto di circa lo 0,30% delle preferenze, è stato il risultato nella regione di Tain, dove le consultazioni sono avvenute quasi una settimana dopo rispetto al resto del paese. Il Ghana è un’ex colonia britannica dell’Africa occidentale che ha ottenuto l’indipendenza nel 1957. L’Npp aveva chiesto l’annullamento del voto e aveva minacciato il boicotaggio per presunti episodi di intimidazione contro suoi esponenti. Ma la Commissione elettorale aveva deciso di procedere. Il neo presidente succede dopo quattro anni a John Kufuor. La maggioranza parlamentare è andata al partito governativo.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.