ULTIM'ORA

Crisi del credito per cittadini e imprese

Crisi del credito per cittadini e imprese
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

In eurolandia circola sempre meno denaro a disposizione dei privati. Secondo i dati diffusi dalla Banca Centrale Europea per il mese di novembre, l’ammontare dei prestiti concessi dalle banche alle imprese e ai privati si è contratto anche rispetto al mese precedente. Il tasso di crescita della massa monetaria di novembre si è assestato intorno al 7,8% circa un punto percentuale in meno rispetto a ottobre. I dati confermano che la crisi ha colpito soprattutto i consumatori e la BCE potrebbe optare a breve per un nuovo taglio dei tassi di interesse

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.