ULTIM'ORA

Israele, lavoratore edile ucciso da un razzo a Ashkelon

Israele, lavoratore edile ucciso da un razzo a Ashkelon
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

L’offensiva israeliana non è ancora riuscita a fermare il lancio di razzi da Gaza. La seconda vittima dei Qassam dall’inizio delle operazioni militari è stata segnalata a Ashkelon. Si tratta di un lavoratore di un cantiere edile. Altre otto persone sono rimaste ferite, alcune in modo grave.

Le forze armate israeliane hanno instaurato una zona militare chiusa ai civili tutto intorno alla Striscia: si tratta di un corridoio di circa quattro chilometri, con lo scopo di tenere la popolazione al riparo dal lancio di razzi. Ma la misura potrebbe anche lasciare presagire che l’invasione della Striscia da parte delle truppe di terra israeliane sia questione di ore.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.