ULTIM'ORA

Italia e Albania intensificano i rapporti commerciali

Italia e Albania intensificano i rapporti commerciali
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Una serie di accordi per oltre due miliardi di euro, la promessa di essere l’avvocato per l’ingresso dell’Albania nell’Unione europea. A Tirana, il premier italiano Silvio Berlusconi è stato accolto dall’omologo albanese Sali Berisha per la firma di quattro intese tra altrettante imprese italiane, in particolare nel settore dell’energia.

Il rapporto provilegiato che da anni lega i due Paesi si fortifica ulteriormente. Al centro degli accordi, la costruzione di un rigassificatore, della più grande centrale eolica mai progettata in Europa, di un cementificio e di un tratto stradale. L’Italia è principale partner commerciale dell’Albania. Se da un lato Berisha ha lanciato un appello agli imprenditori italiani affinchè investano nel suo Paese, Berlusconi, dal canto suo, ha assicurato che al di là dell’Adriatico, la burocrazia, per le industrie italiane non sarà un ostacolo.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.