ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Medvedev promette nuove relazioni con l'America Latina

Medvedev promette nuove relazioni con l'America Latina
Dimensioni di testo Aa Aa

Le relazioni tra Russia e Cuba sono intense. Ne è convinto il capo del Cremlino Dmitri Medvedev che ha fatto visita all’ex alleato dell’epoca sovietica.

E’ l’ultima tappa del viaggio del presidente russo in America Latina.

Medvedev e il presidente cubano Raul Castro hanno visitato una chiesa ortodossa dell’Avana e poi hanno discusso di crisi finanziaria e cooperazione militare ed economica.

L’ultimo leader russo a visitare Cuba era stato nel 2001 l’allora presidente Vladimir Putin, che aveva chiuso la base di Lourdes, mettendo simbolicamente fine al periodo della guerra Fredda.

“Non è solo un viaggio di “studio” del presidente della Federazione russa assieme a colleghi e giornalisti”, ha detto Medvedev. “E’ una decisione geopolitica seria. Svilupperemo le relazioni con l’America Latina e i Paesi caraibici”.

Prima di Cuba Medvedev aveva fatto tappa in Venezuela per inaugurare assieme al presidente Chavez manovre militari congiunte e firmare accordi di cooperazione sul nucleare civile.

Il ritorno della Russia in America Latina avviene tra le tensioni sul progetto di scudo antimissilistico americano e l’attesa della nuova politica estera di Washington con Barack Obama alla Casa Bianca.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.