ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Borse europee contrastate, pesa il nuovo calo del petrolio

 Borse europee contrastate, pesa il nuovo calo del petrolio
Dimensioni di testo Aa Aa

Chiusura di settimana contrastata sulle piazze europee, complice l’andamento debole di Wall Street e il nuovo tonfo del petrolio che riflette un calo generalizzato della domanda.

Londra ha guadagnato l’1%, in linea con Lisbona. Parigi termina sopra la soglia di parità, mentre Milano ha segnato un calo dello 0,8 per cento.

A New York, il petrolio è sceso sotto i 54 dollari al barile, alimentando le speculazioni per un nuovo taglio della produzione da parte dell’Opec. Ne approfittano i titoli delle compagnie aeree, con British Airways che ha guadagnato oltre il 5% e Air France quasi il 2 per cento.

Il biglietto verde si rafforza sulle principali valute. L’euro è scambiato a 1,264 dollari.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.