ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Stati Generali dell'Unione Europea per la messa a punto del piano finanziario anti crisi.

 Stati Generali dell'Unione Europea per la messa a punto del piano finanziario anti crisi.
Dimensioni di testo Aa Aa

Sostegno alla crescita e all’impiego i punti chiave della manovra che verrà ufficializzata mercoledi’ prossimo. Le prime anticipazioni parlano di un fondo che potrebbe costare a ciascuno dei 27 paesi della zona euro, intorno all’1% del prodotto interno lordo.

Positivo il commento della cancelliera tedesca Angela Merkel che in questi giorni ha partecipato all’incontro di Francoforte con i vertici della Banca Mondiale.

“Sono molto ottimista sul fatto che riusciremo, per il bene dei lavoratori dipendenti, a sviluppare un’azione unitaria da mettere in atto poi sul piano nazionale, ci saranno inoltre azioni combinate come la garanzia di prestiti da parte della Banca Europea per gli investimenti”

All’ordine del giorno la crisi dell’industria automobilistica.
Dopo i ripetuti appelli di Francia, Germania e Stati Uniti, l’Europa annuncia le sue misure specifiche.
Bando ai sussidi vecchio stampo e via libera ad aiuti per il potenziamento di ricerca, sviluppo e tutela dell’ambiente.

Un pacchetto di misure che tenterà di risollevare il settore auto ricalibrandolo sulle esigenze del presente.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.