Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Al Qaida all'attacco del presidente eletto Obam

 Al Qaida all'attacco del presidente eletto Obam
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

In un video diffuso su un sito di propaganda il numero due dalla rete terroristica al Qaida, Ayamn al Zawahiri, ha accusato il presidente eletto degli Stati Uniti Barack Obama di aver voltato le spalle alle sue radici islamiche. “L’America continua a essere uguale a se stessa – ha detto Zawahiri -.Quindi dobbiamo continuare a farle male fino a quando non tornerà alla ragione”.

A supporto della tesi “accusatoria” contro Obama sono stati messi in evidenza da Zawahiri gli atteggiamenti, definiti ipocriti, del futuro inquilino della Casa Bianca verso Israele.

Poi la questione dell’impiego delle truppe americane e del ritiro dall’Iraq. Per al Qaida non ci sarebbe nessun cambiamento visto che i militari verranno solo spostati da Baghdad verso l’Afghanistan.