Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Prosegue la marcia della riforma costituzionale

 Prosegue la marcia della riforma costituzionale
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo Si della camera russa al prolungamento da quattro a sei anni del mandato presidenziale

Quando avrà esaurito il suo iter la riforma non varrà pero’ per il presidente in carica Dmitri Medviedev, e molti analisti pensano sia un segnale della volontà dell’attuale premier Vladimir Putin di tornare a sedere sullo scranno più del Cremlino.

Contro la modifica della costituzione un centinaio di persone ha manifestato per le vie di Mosca per dire no ad un provvediento che secondo loro apre la strada alla dittatura.

Con 351 voti a favore e 51 contrari la riforma marcia ora verso una terza approvazione da parte della Duma. Si tratta pero’ solo di una lettura tecnica per correggere eventuali refusi. Poi sarà la volta del Consiglio della Federazione, il senato russo, e infine le assemblee regionali della Federazione russa. Alla conclusione del percorso mancherà a quel punto solo la firma del presidente.