ULTIM'ORA

Dichiarato lo stato di emergenza sociale

Dichiarato lo stato di emergenza sociale
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il governo colombiano ha annunciato lo stato di emergenza sociale per 30 giorni. Migliaia di piccoli risparmiatori sono rovinati a causa del sistema dei prestiti a piramide. Le rivolte in tutto il paese non si placano, accusano il governo di non avere fatto nulla per difendere i cittadini dalle finanziarie fraudolente.

“Il governo ha dichiarato lo stato di emergenza sociale e farà di tutto per fermare la diffusione di queste aziende non autorizzate. Confischeremo i beni di queste compagnie per ridarli agli investitori”- ha detto il Ministro dell’Interno La rabbia dei risparmiatori è esplosa lo scorso novembre quando i manager di una delle piu’ note società finanziarie, la DMG si sono dati alla macchia con tutti i depositi. Soprattutto i piu’ poveri, nelle zone rurali avevano creduto al miraggio: incassare interessi favolosi anche su modeste somme di denaro investite.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.