Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Scoperta nuova piramide alla periferia del Cairo

 Scoperta nuova piramide alla periferia del Cairo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

La scoperta della piramide è stata fatta nella necropoli di Saqqaras, l’antica città dei morti della capitale del regno del Basso Egitto, Menfi, nota soprattutto per la grande piramide ‘a gradoni’ di Zoser.

Si ritiene possa contenere la tomba della regina Sheshet, madre del re Teti, risalente a 4300 anni fa. “Questa piramide – spiega il segretario del consiglio delle antichità egiziane – è la piu’ completa ritrovata qui a Saqqaras. All’origine era ricoperta di piastrelle di calcare bianco proveniente da una cava qui vicino. E’ la prima piramide scoperta con una base strutturale di 5 metri.”

Secondo le autorità locali quando fra due settimane si aprirà la camera mortuaria non si troverà niente di quello che conteneva all’epoca. E questo a causa dei saccheggi. Nell’area della scoperta sono state trovate anche statuette funerarie, sarcofagi, una statua in legno del dio Anubis e alcuni amuleti.