Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Ue: euro ai minimi storici e mercati in rosso

 Ue: euro ai minimi storici e mercati in rosso
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Malgrado gli sforzi dei governi europei nel cercare di recuperare la fiducia sui mercati, resiste solo Parigi al complicato pomeriggio delle Borse europee che, complice la flessione di Wall Street e la giornata difficile del comparto auto, chiudono per il resto in netto rosso.
In generale crollano i tecnologici con perdite fino al 27%, mentre Societé Generale e BNP Paribas guadagnano oltre l’8%.
“Le autorità, i governi e le banche centrali – dice l’analista Howard Wheeldon -, continueranno a iniettare denaro sul mercato e/o a tagliare i tassi di interesse o, invece, a sviluppare programmi fiscali per ridurre le imposte e contribuire alla spinta verso una recessione meno grave del previsto”.
Intanto è da sottolineare il risultato raggiunto dall’euro, il cui valore è sceso ai livelli piu’ bassi da 19 mesi a questa parte, cioe’ dal marzo 2007.
L’euro è scambiato a uno e trentuno centesimi di dollaro,mentre il prezzo del barile di petrolio, a Londra, è sui sessantotto dollari.