ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Eletti a Berlino i leader che dovranno rilanciare l'SPD

Eletti a Berlino i leader che dovranno rilanciare l'SPD
Dimensioni di testo Aa Aa

Muentefering è il nuovo leader dell’SPD, Steinmeier il candidato socialdemocratico alla carica di cancelliere che sfiderà la centrista Angela Merkel alle elezioni del 2009 in Germania.

Vince l’ala riformista nell’SPD a congresso straordinario oggi a Berlino. “Questa è la nostra epoca – ha detto il neo-eletto alla corsa per il cancellierato- il tempo della socialdemocrazia”

Scrutinio blindato per il più’ popolare dirigente dell’Spd, Frank Walter Steinmeier che ha ottenuto circa il 95% delle preferenze. “i tempi di crisi sono momenti- ha aggiunto dal palco- in cui prendere delle decisioni, dobbiamo riprendere a lottare, noi siamo la forza della migliore Europa”.

L’obiettivo è tornare a contare in Germania dopo l’amoreggia di consensi a favore di “Die Linke”, la sinistra radicale. Un compito difficile visto che secondo gli ultimi sondaggi la corazzata CDU conduce con circa 10 punti vantaggio.

Steinmeier, attuale ministro degli esteri, avrà al suo fianco il neoeletto leader Muentefering, politico di lungo corso ma ancora sconosciuto al grande pubblico preferito alle nuove leve del partito per la sua capacità di unire.