ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Taglio dei tassi: i mercati respirano

Taglio dei tassi: i mercati respirano
Dimensioni di testo Aa Aa

La decisione delle sei principali banche centrali del mondo di tagliare di mezzo punto il costo del denaro è stata immediatamente apprezzata dalle Borse europee. Tutte hanno invertito la tendenza e se anche la maggior parte rimane negativa, le perdite sono state sensibilmente ridotte.

A convincere i mercati è stato, in particolare, il fatto che quello assunto dalle banche centrali è il primo provvedimento a livello mondiale per affrontare la crisi in maniera uniforme.

A Milano continua a dominare il segno meno, ma la situazione è nettamente migliorata rispetto all’apertura odierna. Anche Francoforte e Parigi sono negative, mentre Londra è passata in terreno positivo.

Stamane, all’apertura delle contrattazioni, Le Borse europee erano nuovamente crollate. I mercati sono arrivati a perdere fino all’8%. Poi la decisione delle banche centrali ha interrotto l’emorragia e ha riportato un po’ di ottimismo.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.